Botox e Filler: ecco come scegliere!

Gli specialisti della bellezza che resiste al tempo.
botox e filler

Botox e Filler, rughe da distendere, solchi da riempire…che confusione!

Spesso capita che i nostri pazienti richiedano dei trattamenti che non sono i più adeguati a risolvere il problema che ci viene sottoposto. 

Vogliamo oggi fare chiarezza sulle differenze fra questi trattamenti, pro e contro, quando uno è più indicato dell’altro, o l’azione combinata di entrambi.

Continua a leggere!

Perché scegliere la Medicina Estetica?

La Medicina Estetica permette di poter ritrovare un aspetto più tonico e giovane, risolvere alcuni inestetismi cutanei, ripristinare l’elasticità della cute. 

Non si tratta semplicemente di vanità: le terapie di Medicina Estetica aiutano, in modo non invasivo, a risolvere delle situazioni che causano dei veri e propri problemi alla persona, sia dal punto di vista fisico che da quello sociale e di autostima. 

In altri casi si tratta di sottolineare o accentuare alcuni tratti del paziente, per evidenziarne la naturale bellezza.

Botox e Filler

Sia il Botox che i Filler all’acido ialuronico sono trattamenti estetici che si ripropongono di aiutare il paziente in questa ricerca di un aspetto tonico e armonioso, senza particolari difficoltà.

I due prodotti, però, funzionano in modo quasi opposto: il Filler (lo dice il nome!) riempie, mentre il Botox ha la capacità di distendere rughe e solchi. Uno integra un prodotto (l’acido ialuronico) che è già naturalmente presente nel nostro organismo, l’altro invece agisce per mezzo di una tossina (il botulino).

Filler: il riempitivo che dona idratazione

botox e filler 3

Al contrario del Botox, l’azione del Filler è quella di riempire: le pieghe e i solchi delle rughe vengono distesi mediante iniezioni di acido ialuronico, che permette di risollevare quel punto della cute ottenendo un effetto più liscio e giovanile.

Mentre il Botox viene iniettato solo in alcune zone specifiche del viso, il Filler può essere utilizzato in svariati modi: come riempitivo di rughe e solchi, per rendere le labbra più turgide e rimpolpate, per migliorare la forma del naso, per definire la curva del viso, gli zigomi, le sopracciglia ecc.

Insomma, mentre il Botox ha un’azione di “blocco” della formazione della ruga, per la durata dell’effetto, il Filler “riempie” le zone che appaiono svuotate.

Uno degli effetti dell’acido ialuronico, inoltre, è il rendere la zona trattata più idratata e favorire il turnover cellulare, con un miglioramento anche funzionale oltre che estetico.

Botox: una tossina al servizio della bellezza

botox e filler 2

Come anticipato, il Botox è un prodotto che contiene una proteina neurotossica prodotta dal batterio Clostridium Botulinum.

Questo prodotto permette di rilassare il muscolo nel quale viene iniettato in maniera mirata.

Il botulino è un farmaco a tutti gli effetti, che viene utilizzato su tutto il viso per trattare le rughe del terzo superiore , per trattare le rughe della bocca e per attenuare le rughe del collo ,donando un aspetto riposato a tutto il viso .

Le rughe sono causate dall’azione della muscolatura mimica che caratterizza i movimenti del nostro volto durante le nostre espressioni.

Con l’età, la capacità della cute di ritornare liscia e compatta nel momento in cui il muscolo è nuovamente rilassato viene meno: rimangono quindi i segni di quei movimenti così spesso ripetuti.

I risultati delle iniezioni di Botox sono visibili a qualche giorno dalla seduta: il potere di distensione è altissimo e il risultato è la scomparsa quasi totale di rughe e solchi.

Botox e Filler: quanto durano i risultati?

Entrambi i trattamenti Botox e Filler sono temporanei: il Botox ha una durata che va dai 4 ai 6 mesi, mentre il Filler dai 4 ai 12 mesi, a seconda della zona trattata e dalla risposta dell’organismo che è diversa da persona a persona. 

Una delle cose da sottolineare è che entrambi i prodotti vengono smaltiti in completa autonomia dall’organismo, senza causare problemi. La proteina botulinica dopo la sua azione non è più presente nell’organismo .

 Il Filler, essendo un prodotto completamente riassorbibile, nel momento in cui  viene integrato stimola il tessuto a formare nuovo collagene, migliorando l’aspetto della cute nel tempo.

In conclusione…

La Medicina Estetica, e nello specifico anche Botox e Filler, regalano innumerevoli soluzioni alle problematiche della pelle e del corpo, spesso apportando anche benefici funzionali al paziente. 

Importante è anche il momento di confronto con il medico subito prima di effettuare il trattamento: in questo modo il Dott. Luni può valutare le caratteristiche del tuo invecchiamento e può accertarsi delle tue aspettative e delle tue necessità e consigliarti il modo migliore per raggiungere i risultati che stai cercando.

Contattaci per un consulto: siamo a Orbassano, in provincia di Torino! 

Il Dr Luni svolge la sua attività come Medico Estetico e Anti-Aging avvalendosi delle più innovative tecniche non chirurgiche e scientificamente approvate per il ringiovanimento cutaneo e il miglioramento estetico del viso e del corpo. Applica programmi personalizzati di controllo e prevenzione dell’invecchiamento e delle malattie ad esso associate mediante attenta valutazione delle predisposizioni individuali.

Contattaci per maggiori informazioni o per prenotare un appuntamento!


SCRIVICI

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Regala benessere al tuo corpo

Contattaci e richiedi un appuntamento

×