Oltre il trapianto, i trattamenti per la perdita dei capelli in medicina estetica

Gli specialisti della bellezza che resiste al tempo.
trattamenti per la perdita dei capelli 1

Trattamenti per la perdita dei capelli – Dal paziente maschio di oltre 60 anni fino alla giovane donna, l’alopecia colpisce un’ampia fetta di popolazione. Nei casi più gravi, viene suggerito il trapianto. 

Tuttavia, da tempo, la medicina estetica ha iniziato a studiare una serie di trattamenti per la perdita dei capelli. La ricerca ha portato a sviluppi capaci di offrire risultati eccellenti senza traumi chirurgici.

La calvizie: percentuali ed entità del problema

La calvizie è una condizione diffusa che interessa indistintamente uomini e donne. Nel tempo, le ricerche che ambiscono a stimare l’entità del problema hanno proliferato.
Oggi, grazie agli studi compiuti, sappiamo che le percentuali di soggetti che ne soffrono sono più alte di quanto ci si possa aspettare, specialmente per europei e nordamericani. 

Secondo quanto confermato dall’Istituto Italiano di Tricologia, l’alopecia androgenetica interessa circa il 50% degli italiani e delle italiane. La severità e la diffusione del problema può, chiaramente, differire a seconda dell’età e del sesso.
Se si riscontra un’incidenza già superiore al 30% negli uomini di 30 anni (e addirittura del’80% in quelli con più di 70 anni), le donne manifestano (solitamente) i sintomi più evidenti dopo la menopausa. 

La perdita di capelli può scontrarsi con lo stigma sociale ed essere causa di disagio. Anche per questo, i centri di ricerca si impegnano da decenni per trovare soluzioni valide.

Trattamenti per la perdita dei capelli: il trapianto di capelli e i suoi punti deboli

Sebbene il trapianto di capelli offra un risultato definitivo con percentuali di successo importanti, non sono irrilevanti i punti deboli di questa soluzione.

  • Non agisce sulle cause: il trapianto non influisce sulle cause della perdita dei capelli e, dunque, non assicura la stabilità del risultato nelle zone non trattate.
  • Tempi di successo: i risultati più importanti si vedono dopo un anno dall’intervento.
  • Affidabilità delle cliniche: purtroppo, sono nate migliaia di cliniche (soprattutto all’estero) che si servono di personale con scarse competenze mediche e sanitarie
  • Decorso postoperatorio: dopo l’intervento, è necessario seguire terapie locali e sistemiche per evitare il rischio di infezione tanto quanto per favorire la corretta guarigione e la protezione dell’impianto stesso.

Visita dermatologica per il trattamento della calvizie

trattamenti per la perdita dei capelli 2

Se l’approccio chirurgico è, finora, il più diffuso, anche la medicina estetica si è impegnata per superare i problemi di calvizie. Il trattamento con cellule staminali di origine adiposa offre ottime garanzie a fronte di un decorso più agile rispetto al trapianto. 

La prima fase della terapia è, chiaramente, la visita specialistica con il medico tricologo.
Durante l’appuntamento preliminare, lo specialista caratterizza il tipo di alopecia e valuta che l’alopecia non abbia cause patologiche diverse dall’alopecia androgenetica  (es. lichen plano pilare, psoriasi o dermatite seborroica). 

Inoltre, valuta il quadro clinico generale del paziente partendo dall’anamnesi. Di seguito, si procede con l’analisi del cuoio capelluto e dei capelli.
Solo una volta accertato che esistono i requisiti necessari, si procederà con il trattamento vero e proprio delle cellule staminali.

Trattamenti per la perdita dei capelli: terapia con cellule stromali

La terapia tricologica impiega le cellule staminali contenute nella frazione vascolo-stromale del tessuto adiposo. 

Il medico esegue un prelievo di tessuto adiposo e, durante la stessa seduta, una volta selezionate la Frazione Stromale Vascolare (SVF) separa le cellule staminali e le inietta immediatamente sul cuoio capelluto, senza bisogno di alcuna anestesia .

Contattaci per un consulto: siamo a Orbassano, in provincia di Torino! Potremi così illustrarti tutti i trattamenti per la perdita dei capelli effettuati dal Dott. Massimo Luni.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Regala benessere al tuo corpo

Contattaci e richiedi un appuntamento

×