Il microbotox, l’idratazione, le soluzioni per avere una pelle perfetta in estate

Gli specialisti della bellezza che resiste al tempo.

Rimedi e terapie per acne, secchezza e invecchiamento cutaneo

Avere la pelle perfetta in estate può essere un’impresa ardua. Se l’abbronzatura riesce mascherare alcuni difetti, i segni sulla cute finiscono per avere la meglio nel medio periodo. Dall’idratazione corretta fino al microbotox, vogliamo offrirti qualche suggerimento per prevenire e combattere acne, secchezza e invecchiamento dell’epidermide.

Continua a leggerci per saperne di più!

Il sole e il sudore: le conseguenze sulla pelle

 

Per anni, vi è stato detto da amici e conoscenti che sole e caldo fanno bene alla pelle. Purtroppo, dobbiamo smentire le leggende. Non è esattamente così. La stagione estiva può peggiorare drasticamente lo stato della tua cute. I responsabili sono i raggi UV e il sudore. Proviamo a elencare alcuni dei problemi di ordine dermatologico dovuti a questi due fattori.

  • Eritemi acuti e peggioramento della rosacea
  • Ispessimento di epidermide e derma superficiale
  • Fotoinvecchiamento
  • Assottigliamento della pelle
  • Perdita di elasticità e di tonicità
  • Secchezza
  • Rughe cutanee
  • Ingiallimento.

Per evitare queste conseguenze dovresti proteggere il viso con le creme solari adatte a te. Inoltre, non sottovalutare la corretta idratazione.

 

L’importanza dell’idratazione della pelle in estate

Microbotox | Massimo Luni

I prodotti idratanti sono quanto mai importanti durante la stagione estiva. Come abbiamo accennato in precedenza, il sole finisce per seccare la cute e accelerare l’invecchiamento. Raggi UV e caldo possono compromettere il bilancio idrico. Le creme e i gel idratanti combattono questa deriva. Attenzione però! Non tutti i prodotti che vanno bene in inverno sono consigliati quando le temperature si alzano. Ti suggeriamo di preferire una crema dalla texture leggera e nutriente. Insomma, una formula che viene assorbita velocemente senza ungere ulteriormente la cute. Anche un siero viso a base di acido ialuronico può essere utile dal momento che lega le molecole d’acqua e stimola la produzione di collagene.

La pelle perfetta in estate: il microbotox

Prendersi cura della pelle significa anche programmare i trattamenti in modo che l’estate non ci colga impreparati. Il microbotulino è una soluzione particolarmente indicata per contrastare quei problemi che vengono amplificati dai raggi solari e dalle alte temperature. In particolare, è ideale nel caso in cui il paziente sia soggetto a rossori, acne rosacea, ipersudorazione, pelle ispessita e aree psoriasiche. Il trattamento prevede l’iniezione utilizzo intracutanea di botulino altamente diluito. La sostanza riduce la micro-rugosità e regola la secrezione di sebo responsabile dell’acne. Inoltre, combatte l’invecchiamento precoce e dona elasticità alla cute. Gli aghi arrivano solo allo strato cutaneo e non ai muscoli limitando, di fatto, gli effetti e le controindicazioni delle procedure classiche.

 

Per maggiori dettagli e per avere una pelle perfetta in estate, non esitare a contattarci!

 

Seguici sulle nostre pagine Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Regala benessere al tuo corpo

Contattaci e richiedi un appuntamento

×